Tanatoestetica e Preparazione della Salma

Preparazione della Salma e Tanatoestetica

Tanatoestetica e preparazione della salma per un saluto sereno

La tanatoestetica o sistemazione estetica della salma è un servizio per noi molto importante, è la base del nostro lavoro. 

Basta solo che vi soffermiate sul nome “Onoranze Funebri”, significa onorare i defunti; forse non ci avete mai fatto caso, ma in queste due parole si racchiude tutto il nostro mondo, il nostro modo di concepire questo tipo di lavoro, che non è così facile e scontato, ma che racchiude dietro di sè una grande passione, una forma di rispetto per le persone, una vera missione.

Noi crediamo che il nostro servizio di tanatoestetica sia di grande aiuto per i parenti o gli amici che porgono l’ultimo saluto ai propri cari, che li hanno magari visti spegnersi e hanno ancora in mente quel triste momento colmo di angoscia, dolore, sofferenza.

A livello psicologico pensiamo sia molto importante vedere il proprio caro riposare sereno, non vedere più la sofferenza sul viso….

In caso di cremazione, se il vostro caro è portatore di pace maker, gli addetto dell'ospedale dovranno togliere il dispositivo dopo 24 ore dal decesso, fino a quel momento la salma non potrà essere preparata per la camera ardente.

Tranquilizziamo sempre i parenti: la salma non verrà truccata, non diventerà una maschera, non si andrà a stravolgere quello che la persona era in vita… si cercherà appunto in modo delicato di togliere la sofferenza sui visi.

"Cerchiamo di ridare la dignità che avevano in vita, togliendo dove possibile la sofferenza"
Renzo, titolare di Onoranze Funebri Marchetti

 

Come effettuiamo la tanatoestestica o sistemazione estetica della salma

Il nostro servizio di tanatoestetica dipende molto dalle salme: ogni persona purtroppo reagisce in modo diverso alla morte, a seconda del tipo di malattia, di medicine prese, di come avviene il momento e quindi purtroppo non sempre riusciamo ad operare come vorremmo.

Ogni caso, ogni situazione è a sé.

Se la salma non darà problemi nelle ore che trascorreranno dal momento del decesso al funerale, cercheremo di presentarvi il vostro caro nel modo più sereno e naturale possibile, togliendo anche dentro di voi quel peso, quella sensazione di angoscia che putroppo la morte porta dietro di sè…

Generalmente per preparare la salma ci si confronta sempre con i parenti, chiediamo una fotografia del defunto per capire per esempio il tipo di acconciatura e i trucchi che utilizzava di solito per le donne o per decidere come sistemare la barba o i baffi per gli uomini. Se avete delle cose personali che volete usare, potrete portarcele e assieme valuteremo come procedere. 

Non dovete spaventarvi per le parole tanatoestetica e preparazione estetica, molti ci dicono: ”mia madre non si truccava... non la truccherete mica che poi non sembra neanche lei..”. In questo caso non si tratta di un trucco che utilizza colori forti e crea maschere, è un trattamento delicato per ridare quel colorito naturale che avevano in vita e trasmettere quella sensazione di serenità che fa sembrare che il vostro caro stia dormendo tranquillo.